COS’E’ LA CONSULTA PROVINCIALE DEGLI STUDENTI?

E’ un organo istituzionale di rappresentanza studentesca istituito dal d.p.r. 567/96 che permette a studenti superiori di potersi confrontare, esprimersi e costruire idee, proposte e pareri per qualsiasi cosa che riguarda la tua vita non solo di studente ma anche come cittadino rappresentando la voce degli studenti della tua scuola. ma non solo. la straordinarietà della consulta consiste nella moltitudine delle realta’ ed esperienze che rappresenta. nei numeri si conta su 165 scuole e su 174 mila studenti. il valore aggiunto puoi essere tu, la tua esperienza e la realta scolastica che vivi, conosci ed animi! 🙂

COME FUNZIONA?

LA CONSULTA SI RIUNISCE IN UN’ASSEMBLEA PLENARIA CHE DURA TENDENZIALMENTE UNA MATTINATA CON FREQUENZA MENSILE. IL LAVORO E’ SUPPORTATO DALL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE E dalLA DOCENTE REFERENTE. l’assemblea decide le COMMISSIONI TEMATICHE CHE SI STABILISCONO INSIEME, I COORDINAMENTI TERRITORIALI CHE PERMETTONO RAPPRESENTANTI DELLO STESSO TERRITORIO DI CONSOCERSI E ORGANIZZARSI E DAL CONSIGLIO DI PRESIDENZA CHE RACCOGLIE PRESIDENTI DI COMMISSIONI E COORDINATORI TERRITORIALI E FA IL LAVORO PIU’ DURO DI TUTTI: QUELLO DI ATTUARE QUELLO CHE L’ASSEMBLEA DECIDE! SE HAI TEMPO E VOGLIA DI FARE TI CONSIGLIAMO DI CONSIDERARE ANCHE L’IDEA DI CONCORERRE PER IL COSNSIGLIO DI PRESIDENZA.

L’ASSEMBLEA DECIDE TUTTO, DISCUTE DI TUTTO E LAVORA DURAMENTE SOPRATUTTO DURANTE LE FASI IN CUI BISOGNA ELEBORARE CONCRETAMENTE PROPOSTE E IDEE. INFINE C’è L’UFFICIO DI PRESIDENZA COMPOSTA DAL PRESIDENTE E DAL VICEPRESIDENTE, QUEST’ULTIMI RAPPRESENTANO L’UNITA’ DELLA CONSULTA ALL’ESTERNO DI ESSA E SI FANNO PORTAVOCE NELLE OCCASIONI DI INCONTRI REGIONALI, NAZIONALI E ISTITUZIONALI! PER CAPIRE MEGLIO COME FUNZIONA PUOI CONSULTARE IL NOSTRO REGOLAMENTO INTERNO

COME CANDIDARSI?

PER CANDIDARTI ALLA CONSULTA PROVINCIALE DEGLI STUDENTI DI NAPOLI DEVI INNANZITUTTO INFORMARTI SE LA TUA SCUOLA ABBIA GIà DEI RAPPRESENTANTI. PUOI FARLO CHIEDENDO AI RAPPRESENTANTI NEL CONSIGLIO D’ISTITUTO ALLA REFERENTE PER LA CONSULTA DI CUI OGNI SCUOLA DISPONE. O CHIEDERE A NOI QUI!

SE LA TUA SCUOLA NON HA I RAPPRESENTANTI ALLA CONSULTA NON TI RESTA CHE INFORMARTI SULLE SCADENZE DELLA PRESENTAZIONE DELLE LISTE E RITIRARE IL MODULO PER LA CANDIDATURA PRESSO LA SEGRETERIA DELLA TUA SCUOLA E DEPOSITARLO COMPILATO IN BASE ALLE TEMPISTICHE PREVISTE DALLE CIRCOLARE INTERNA DELLE ELEZIONI. SE HAI DIFFICOLTA’ PUOI SEMPRE SCRIVERCI ATTRAVERSO IL LINK SOPRA. RICORDATI DI FAR FIRMARE LA PRESENTAZIONE DELLA LISTA AD ALMENO 20 PERSONE DELLA TUA SCUOLA CHE NON ABBIANO GIA’ FIRMATO ALTRE LISTE PER LA CONSULTA!

rACCOMANDIAMO SEMPRE UNA CANDIDATURA DA 2 A 4 PERSONE, PER UNA MAGGIORE PLURALITA’ E PARTECIPAZIONE ANCHE SE LA SCELTA RIMANE AI CANDIDATI.

PERCHE’ E’ IMPORTANTE CANDIDARSI?

PERCHE’ NON DOVRESTI? SE VIVI IL TUO AMBIENTE OSSERVANDONE LE CRITICITA’, CREDI DI POTERTI ESPRIMERE PER LA TUA COMUNITA’ E VUOI FARE COMUNITA’ CON ALTRI STUDENTI LA CONSULTA E’ IL LUGOO GIUSTO DOVE CRESCERE, IMPARARE E MIGLIORARE LA PROPRIA COMUNITA’ ATTRAVERSO UNA RESPONSABILE RAPPRESENTANZA STUDENTESCA. INOLTRE IL CONTRIBUTO DI TUTTI E’ SEMPRE INDISPENSABILE!

Non ci sono limitazioni di età, sesso, cittadinanza o rendimento scolastico. La Consulta è un luogo aperto a tutti!

La Consulta è un’attività scolastica ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica N. 567 del 1996.

Grazie per la tua attenzione e speriamo di averti in Consulta!

SITO REALIZZATO A CURA DI ALESSANDRO RUSLANS FUSCO